La sezione “Utilizza i dati” del Portale del Servizio Geologico d’Italia ha pochi dati aperti

Il 18 febbraio 2019 è stato presentato il nuovo Portale del Servizio Geologico d’Italia I dati geografici sono da sempre tra i dati di maggiore interesse, a maggior forza quelli di questo contesto. Abbiamo voluto allora verificare se sono dati aperti, pienamente riutilizzabili. Per farlo, è stato creato uno script che legge quali sono le licenze in essere nella sezione denominata […]

Una bella storia su dati, licenze, Pubbliche Amministrazioni e persone

Sottotitolo: “Lodi, Lodi, Lodi” (cit.) Il 28 maggio del 2018 ho scritto un post che mi è piaciuto molto e che mi ha dato molte soddisfazioni “Dove sono gli alberi monumentali d’Italia?”. Racconto dei dati sull’elenco degli Alberi Monumentali d’Italia, 2407 (e più) “alberi che si contraddistinguono per l’elevato valore biologico ed ecologico, per l’importanza […]

Bologna, OpenStreetMap e una serie di fortunati eventi

Questo post è stato pubblicato originariamente sul blog di Wikimedia Italia il 29/08/2018. Lorenzo Perone (@lorenzo_perone), autore di questo post, è socio di ondata e di Wikimedia Italia e coordinatore regionale per l’Emilia-Romagna di OpenStreetMap. Nel tempo libero è attivista digitale impegnato sui temi dell’advocacy e dell’innovazione in particolare attraverso l’informazione geografica. Con questo post […]

I nuovi bollettini di allerta della Protezione Civile sono #opendata

Il 5 marzo del 2018 la Protezione Civile ha dato notizia del “nuovo bollettino di criticità nazionale/allerta“, per i rischi idraulico, temporali e idrogeologico. Diverse le novità, ma il mio interesse è stato catturato subito dalla citazione del “decreto legislativo n. 33 del 2013” sul “riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicita’, trasparenza e […]

I dati aperti della Camera dei Deputati hanno cambiato licenza: ora in CC-BY 4.0

dati.camera.it è uno dei progetti più belli sui dati pubblici italiani. C’è la storia del nostro paese: Si tratta di un catalogo completo di dati e documenti digitali dalla I Legislatura del Regno di Sardegna alla XVIII della Repubblica, che alimentano il Portale storico della Camera dei deputati. Solo a leggere questo, “cade la mascella”. […]