La sezione “Utilizza i dati” del Portale del Servizio Geologico d’Italia ha pochi dati aperti

Il 18 febbraio 2019 è stato presentato il nuovo Portale del Servizio Geologico d’Italia

I dati geografici sono da sempre tra i dati di maggiore interesse, a maggior forza quelli di questo contesto. Abbiamo voluto allora verificare se sono dati aperti, pienamente riutilizzabili. Per farlo, è stato creato uno script che legge quali sono le licenze in essere nella sezione denominata “Utilizza i dati“.

Emerge che alla gran parte delle risorse non è associata una licenza aperta, in quanto non è consentito l’uso commerciale.

✋✋ Chiedi anche tu con un tweet di rilasciare questi dati con una licenza che ne consenta il pieno riuso, chiedi anche tu una licenza aperta.

Dove sono pubblicate le informazioni sulle licenze

La licenza generale del sito (è a fondo pagina) è una CC BY-NC-SA 3.0 IT, una licenza non aperta. Quella di cui tenere conto non è questa, ma quella associata alle singole risorse.

La sezione “Utilizza i dati” è suddivisa in 14 temi (questi gli URL), al cui interno sono elencati 182 servizi/risorse (questi gli URL, da cui sono stati rimossi quelli IFFI perché non raggiungibili).
Sono pubblicati come Web Map Service, quindi (semplificando un po’) esposti come pixel. I dati su cui abbiamo costruito questo report, sono questi 182.

Accedendo in questa modalità, la licenza è da leggere nella risposta XML alla chiamata GetCapabilities e in particolare nel tag <AccessConstraints>. Ad esempio il servizio sui limiti amministrativi, risponde con questa stringa:

Una nota su questo servizio/risorsa: la licenza qui è una CC-BY-NC, ma il dato che fa da sorgente è ISTAT, che non dovrebbe essere con licenza NC.

I dati raccolti

Alcune delle 182 risorse non consentono la lettura automatica delle licenza associata, perché i loro URL non forniscono una risposta GetCapabilities (o perché l’URL indicato nel sito non è quello esatto, o perché il servizio non è funzionante). In particolare si tratta di questi 10.
Questi URL problematici hanno un impatto su 16 delle 182 risorse (perché a un singolo URL può essere associata più di una risorsa): è stato quindi possibile raccogliere in modo automatico informazioni sulle licenze di 166 risorse su 182 (circa il 90%).

Qui i dati raccolti (il 23 febbraio 2019).

Il quadro generale

Dai dati emerge questa sintesi: 130 risorse su 166 (circa l’80%) non sono dati aperti!

Licenza Open Data Numero
NO 130
ND 31
5

Il valore ND (Non Determinabile) è stato usato laddove non è stato possibile associare una licenza a una risorsa, perché non documentata nella risposta alla richiesta GetCapabilities.
A seguire le varie tipologie di licenza. Sono per la gran parte – scritte in forma diversa – quasi tutte licenze Non Commerciali(NC), non utilizzabili per fini commerciali. Non sono quindi licenze aperte, perché queste devono consentire il riuso anche per questi fini.

licenza Numero
ND 31
I dati pubblicati dal Servizio Geologico d’Italia sono liberi nella consultazione e visualizzazione. L’uso delle informazioni nel rispetto della proprieta’ intelletuale e della corretta scala di applicazione del dato. ISPRA non garantisce sulla qualita’,la completezza e l’accuratezza dei dati non prodotti direttamente dalla stessa. L’uso dei dati per altri fini che non siano la semplice visualizzazione e’ soggetto alla legge e deve esserne richiesto l’uso al Servizio Geologico d’Italia. 24
CC-BY-NC 18
Ogni iniziativa di divulgazione delle informazioni contenute nel dataset o da esso derivate (cartogrammi, relazioni, servizi informativi), dovrà sempre citare la fonte del dato originale (autori, proprietario). La visualizzazione è libera, mentre l’uso del dato è soggetto ai riferimenti della proprietà ed ai diritti d’ autore. Licenza d’uso: CC-BY-NC 14
I dati pubblicati dal Servizio Geologico d’Italia sono liberi nella consultazione e visualizzazione. L’uso delle informazioni nel rispetto della proprieta’ intelletuale e della corretta scala di applicazione del dato. ISPRA non garantisce sulla qualita’,la completezza e l’accuratezza dei dati non prodotti direttamente dalla stessa. L’uso dei dati per altri fini che non siano la semplice visualizzazione e’ soggetto alla legge e deve esserne richiesto l’uso al Servizio Geologico d’Italia.Licenza CC-BY-NC 13
L’uso dei dati è consentito per la visualizzazione e consultazione. ISPRA avverte l’uso dei dati è correlato alla correttezza intellettuale del dato in relazione a qualità, correttezza e completezza dei dati, pertanto qualunque uso inproprio non può essere responsabilità del Servizio Geologico d’Italia e sarà perseguito secondo i termini di legge vigente sul territorio italiano. Licenza CC-BY-NC. 10
Licenza d’uso CC-BY-NC 8
L’uso dei dati è consentito per la visualizzazione e consultazione. ISPRA avverte l’uso dei dati è correlato alla correttezza intellettuale del dato in relazione a qualità, correttezza e completezza dei dati, pertanto qualunque uso inproprio non può essere responsabilità del Servizio Geologico d’Italia e sarà perseguito secondo i termini di legge vigente sul territorio italiano. Licenza d’uso CC-BY-NC 7
I dati pubblicati dal Servizio Geologico d’Italia sono liberi nella consultazione e visualizzazione. L’uso delle informazioni e’ nel rispetto della proprieta’ intelletuale e della corretta scala di applicazione del dato. ISPRA non garantisce sulla qualita’, la completezza e l’accuratezza dei dati non prodotti direttamente dalla stessa. L’uso dei dati per altri fini che non siano la semplice visualizzazione e’ soggetto alla legge e deve esserne richiesto l’uso al Servizio Geologico d’Italia.Licenza CC-BY-NC 6
I dati pubblicati dal Servizio Geologico d’Italia sono liberi nella consultazione e visualizzazione. L’uso delle informazioni e’ nel rispetto della proprieta’ intelletuale e della corretta scala di applicazione del dato. ISPRA non garantisce sulla qualita’, la completezza e l’accuratezza dei dati non prodotti direttamente dalla stessa. L’uso dei dati per altri fini che non siano la semplice visualizzazione e’ soggetto alla legge e deve esserne richiesto l’uso al Servizio Geologico d’Italia. Licenza d’uso CC-BY-NC 6
La visualizzazione è libera, mentre l’uso del dato è soggetto ai riferimenti della proprietà ed ai diritti d’autore. Licenza d’uso CC-BY-NC 5
I dati pubblicati dal Servizio Geologico d’Italia sono liberi nella consultazione e visualizzazione. L’uso delle informazioni e’ nel rispetto della proprieta’ intelletuale e della corretta scala di applicazione del dato. ISPRA non garantisce sulla qualita’,la completezza e l’accuratezza dei dati non prodotti direttamente dalla stessa. L’uso dei dati per altri fini che non siano la semplice visualizzazione e’ soggetto alla legge e deve esserne richiesto l’uso al Servizio Geologico d’Italia. Licenza d’uso CC-BY-NC 5
I dati pubblicati dal Servizio Geologico d’Italia sono liberi nella consultazione e visualizzazione. L’uso delle informazioni nel rispetto della proprieta’ intelletuale e della corretta scala di applicazione del dato. ISPRA non garantisce sulla qualita’,la completezza e l’accuratezza dei dati non prodotti direttamente dalla stessa. L’uso dei dati per altri fini che non siano la semplice visualizzazione e’ soggetto alla legge e deve esserne richiesto l’uso al Servizio Geologico d’Italia.Licenza d’uso CC-BY-NC 5
I dati pubblicati dal Servizio Geologico d’Italia sono liberi nella consultazione e visualizzazione. L’uso delle informazioni e’ nel rispetto della proprieta’ intelletuale e della corretta scala di applicazione del dato. ISPRA non garantisce sulla qualita’, la completezza e l’accuratezza dei dati non prodotti direttamente dalla stessa. L’uso dei dati per altri fini che non siano la semplice visualizzazione e’ soggetto alla legge e deve esserne richiesto l’uso al Servizio Geologico d’Italia. Licenza CC-BY-NC 4
Licenza Attribuzione 3.0 Italia (CC BY SA 3.0 IT) 4
I dati pubblicati dal Servizio Geologico d’Italia sono liberi nella consultazione e visualizzazione. L’uso delle informazioni nel rispetto della proprieta’ intelletuale e della corretta scala di applicazione del dato. ISPRA non garantisce sulla qualita’,la completezza e l’accuratezza dei dati non prodotti direttamente dalla stessa. L’uso dei dati per altri fini che non siano la semplice visualizzazione e’ soggetto alla legge e deve esserne richiesto l’uso al Servizio Geologico d’Italia 2
The Geologic data of Italy is available only for visualization. Your use of any information provided by the Geological Survey of Italy (ISPRA) is at your own risk. Neither ISPRA gives any warranty, condition or representation as to the quality, accuracy or completeness of the information or its suitability for any use or purpose. All implied conditions relating to the quality or suitability of the information, and all liabilities arising from the supply of the information (including any liability arising in negligence) are excluded to the fullest extent permitted by law. Licenza CC-BY-NC. 2
I dati pubblicati dal Servizio Geologico d’Italia sono liberi nella consultazione e visualizzazione. L’uso delle informazioni nel rispetto della proprieta’ intelletuale e della corretta scala di applicazione del dato. ISPRA non garantisce sulla qualita’,la completezza e l’accuratezza dei dati non prodotti direttamente dalla stessa. L’uso dei dati per altri fini che non siano la semplice visualizzazione e’ soggetto alla legge e deve esserne richiesto l’uso al Servizio Geologico d’Italia. Licenza d’uso CC-BY-NC 1
http://webgis.arpa.piemonte.it/w-metadoc/_Licenze/Licenza_map_service.pdf 1

Note conclusive

Dati e servizi di questa natura sono di grande valore e interesse, ricadono tra i cosiddetti “dati pubblici“, quindi andrebbero pubblicati con licenze aperte, che ne consentano il pieno riuso. È una conclusione di buon senso, per la quale crediamo non sia necessario citare il Codice Amministrazione Digitale (CAD) e le norme sul riutilizzo di documenti nel settore pubblico.
Riuscendo a recuperare i dati sulle licenze di quelle (circa) 30 risorse per cui non si riesce a estrarle in modo automatico, sicuramente il numero dei dati aperti aumenterebbe, ma rimarrebbero sempre tantissime informazioni non pienamente riutilizzabili.

Il portale non è sempre fonte primaria del dato, quindi non è responsabile sempre della scelta sulle licenze. Ma il suo essere un indice di risorse ci ha consentito di riuscire a creare rapidamente questo report di riepilogo.

Chiediamo ai responsabili delle varie risorse di scegliere per queste (laddove nulla osta) una licenza aperta. E se vuoi unirti, ✋✋ fallo con un tweet.

Redazione Ondata

Redazione Ondata

Associazione per la Promozione della Trasparenza e della cultura dei dati attraverso le competenze digitali e il giornalismo investigativo.

Se ti piace quello che facciamo, sostienici con una donazione!
Redazione Ondata

Latest posts by Redazione Ondata (see all)

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.